Sponsorizzazione – La domanda: “Di che cosa si tratta?”

Che cosa devi fare quando il tuo prospetto / contatto ti chiede:

“Che cos’è?” oppure: “Di che cosa si tratta?”

Sai che non devi fare la presentazione e sai che il primo contatto deve essere breve perché è semplicemente un invito.

Purtroppo, però il tuo contatto, insiste. Vuol sapere subito di cosa si tratta ed è molto impaziente. Che cosa puoi fare? Uffa, che barba…:)

Facciamo un passo indietro.

Se il tuo interlocutore è impaziente ed insistente, probabilmente hai iniziato con un piede sbagliato. Niente panico, però!

Quindi dobbiamo ricominciare dalla tua postura e dalla convinzione che possiedi.

Stai costruendo il tuo business e il tuo futuro con un’azienda di network marketing. Non devi scusarti con nessuno. Né i tuoi amici né i tuoi conoscenti pagano le tue bollette, lo fai tu grazie al tuo duro lavoro.

Quindi: testa alta!

Il tuo compito è semplicemente quello di capire chi, tra le persone che conosci, sia aperto a conoscere meglio la tua proposta. Niente di più e niente di meno.

Quindi partiamo da una convinzione interiore, dalla sicurezza che l’azienda sia quella giusta e che i prodotti siano validissimi. E andiamo a scoprire chi sono coloro che possono vedere le stesse opportunità e le stesse potenzialità che hai visto tu prima di iscriverti.

Con questo atteggiamento mentale, con la tua sicurezza nella tua voce e nella tua postura puoi rispondere alla fatidica domanda: “Di che cosa si tratta?”

Ti suggerisco di utilizzare un approccio di questo tipo:

“Senti, si tratta di vedere un video di 30 minuti che spiega tutto, meglio di quanto non possa fare io. E di capire se è una cosa che fa per te. Tutto qua. Niente stress. Questa cosa può piacerti o non piacerti. Adesso non lo puoi sapere ancora. Quindi, quando puoi vederlo? Prima lo fai, meglio è.”

Spero di averti dato qualche suggerimento utile e forse nuovo. Se ti piace, lasciami un commento e condividi questo articolo su FB e con il tuo gruppo!

Fammi sapere se questa lezione ti è stata utile. Condividila su Facebook e con i membri del tuo team. Immagina, ora, che le persone che compongono il tuo team siano diventate altrettanto brave nella chiusura… Non sarebbe un grande vantaggio per te e per i tuoi guadagni?

Condividi questo articolo su Facebook e postalo su Twitter! Se non l’hai ancora fatto, iscriviti subito alla mia lista per ricevere altri suggerimenti gratuiti che funzionano e che ti aiutano a sviluppare il tuo business più velocemente.

 

 

Incontriamoci su Facebook:

www.facebook.com/isabella.mantegazza

Fanpage: www.facebook.com/MantegazzaProMarketing

BIZ info: http://isabellamantegazza.com/lavora-con-me/