10 Errori Top dei Neo Network Marketers e Come Evitarli

I 10 Errori Top dei neo – network marketers… e come evitarli!

La maggior parte delle cose dovresti farle 2 volte nella vita, perché solo la seconda volta riusciresti a farle bene. Probabilmente sarai d’accordo con me.

Anzi, bisognerebbe vivere 2 volte! Magari….

Purtroppo non possiamo vivere 2 volte. Possiamo invece evitare qualche errore che qualcun altro ha già fatto. Possiamo imparare dagli errori altrui…

Ho preparato questo elenco dei 10 errori top dei network marketers inesperti, proprio per darti una mano. Spero tanto che tu possa beneficiare di questa raccolta e, magari, evitare qualche errore in futuro.

# 1 Iniziare senza una giusta preparazione.

Questo errore può diventare fatale perché chi comincia senza una giusta preparazione, brucia molti contatti. Di solito la prima lista è composta da 20-30 nominativi e, dopo il primo mese, non rimane più nessuno da contattare. A questo punto potresti rimanere deluso e amareggiato. Non hai nuovi clienti e non hai creato nuovi collaboratori. Quindi è facile scoraggiarsi e lasciar perdere. Invece, per iniziare ci vuole già un minimo di preparazione e di conoscenza di marketing. Gli errori comuni, da evitare assolutamente, sono: fare le presentazioni al telefono, non saper creare curiosità, non saper fissare gli appuntamenti, parlare troppo e non usare i prodotti che promuovi. Quindi aspetta, fatti seguire dal tuo Sponsor, non fare niente di testa tua.

# 2 Raccontare bugie e creare false aspettative

Non devi promettere guadagni facili, veloci e “senza dover fare niente”. Il Network Marketing è un concetto di business assolutamente legale che con il tempo diventa un’alternativa valida a quella del lavoro dipendente. Come tutti i business va sviluppato e costruito nel tempo, con dedizione e impegno. Certo, chi ha tanto tempo a disposizione e chi si impegna subito dall’inizio può ottenere risultati concreti molto velocemente. Ma, di solito, la maggior parte delle persone inizia part time o con poche ore a disposizione al giorno. Fisicamente i nuovi network marketers possono fare poco e non hanno la possibilità di guadagnare molto. Il tuo compito, come Sponsor, è quello di capire che cosa si aspettano i tuoi nuovi collaboratori. Devi anche spiegargli che cosa si può ottenere realmente e in quanto tempo. Ti suggerisco anche di non mentire sui tuoi guadagni. Sii sincero e onesto, sempre.

# 3 Promuovere più di 1 azienda

Per la maggior parte delle persone promuovere 2 o più aziende di network marketing è un’idea completamente sbagliata. Chi lo fa non ha capito nulla del network marketing. Non siamo un centro commerciale. Non importa quanti prodotti hai in vetrina. Il Network Marketing è un concetto di business davvero complesso. È molto bello e appagante, ma non si tratta di sola vendita. Il Network Marketing è creazione di Team, di cultura e di relazioni. Se promuovi più aziende, confondi te stesso, confondi le persone che hai invitato e, molto probabilmente, non otterrai nessun risultato significativo. Trova un’azienda e un Team che ti piace e concentra il tuo focus e le tue energie per far crescere questa opportunità. Non guardare a destra e a sinistra. Ti posso assicurare che troverai sempre 1000 distrazioni. Troverai sempre un’altra opportunità che ti sembrerà più bella e più facile, soprattutto nei momenti di crisi o quando le cose non andranno proprio alla grande. Di solito si tratta di un’illusione, che poi si trasforma in una delusione.

# 4 Cambiare spesso azienda

Cambiare azienda ogni mese non ti porta da nessuna parte. Facendo così perderai in continuazione soldi, tempo, energie, conoscenze e credibilità. Non conviene proprio. Il network marketing è un business e, come tutti i business, richiede investimenti. Cambiando sempre azienda perderai solo velocità e le tue energie si disperderanno. In genere le persone molto inesperte si fanno tentare, perché cercano le soluzioni apparentemente più vantaggiose e più facili. Svegliati! Nessuno regala niente in questo mondo. Devi lavorare bene, solo così arriveranno i risultati. Scegli una buona opportunità e non guardare altro. Sappi che ci vogliono 5-10 anni per creare una rete che ti ripagherà con un guadagno passivo. Sappi che avrai i momenti di gloria e i momenti di crisi. La tua rete crescerà, ma potrà subire anche delle stagnazioni. È normale in questo tipo di attività. Non ti preoccupare e vai avanti. Dovrai uscire da diversi momenti di crisi prima di arrivare in cima. Non chiedermi se sarà facile…perchè non lo sarà di sicuro… Chiedimi se ne vale la pena! La mia risposta sarà – assolutamente sì!

# 5 Non voler imparare e non essere aperto al coaching

Tanti cadono in questa trappola. Se commetti questo errore, ti costerà caro. Le persone inesperte pensano di “sapere meglio” come lavorare. Vogliono essere creative. Non ascoltano lo Sponsor e fanno di testa loro. Risultati? Un grande nulla. In questo business occorre seguire alla lettera le persone cha hanno già mostrato di esser capaci di ottenere risultati. Purtroppo, la maggior parte delle persone non vogliono ascoltare, non comprendono il concetto di duplicazione e non sono aperte al coaching. A me, personalmente, come Sponsor non interessa se hai una laurea, se sei un professore o una casalinga. Se non sei umile e non segui il sistema di lavoro, io non lavorerò con te. La bellezza di questo modello di business è la sua semplicità. Ogni persona sciocca può farlo diventare complicato, ma non ci vuole un genio per seguirlo in modo semplice. Quindi, rimani umile e segui il sistema che ti ha mostrato la tua upline. Non inventare nulla.

# 6 Non avere una routine giornaliera

La vendita è un gioco di numeri. Lo è anche il network marketing. Questo non significa che devi trattare le persone come numeri. Sii sempre gentile, onesto e professionale. Ma il tuo compito è mostrare la tua proposta a centinaia di persone per poter trovare clienti, collaboratori e futuri leader. Non tutte le persone con le quali parlerai saranno interessate a provare i prodotti o ad iniziare a lavorare con te. Per questo il tuo obiettivo deve essere quello di contattare 2-3-5-20 persone al giorno. Fallo per qualche anno sistematicamente e costruirai un grande team. Non devi essere perfetto per cominciare. Ma devi iniziare per essere poi perfetto. Imparerai tutto strada facendo.

# 7 Cercare di lavorare da solo

Il Network Marketing è anche un gioco di squadra, dove tu fai parte di una squadra ma devi anche costruire la tua squadra. Se pensi di lavorare in isolamento, ti sbagli. Tante persone amano l’aspetto sociale del Network Marketing. Troverai quelli che non saranno brillanti nel business, ma che adoreranno il concetto di appartenenza. Quando sei isolato, è facile sentirti solo e abbandonato. Devi cercare i contatti con il tuo gruppo. Quando vedrai intorno a te delle persone positive ed entusiaste, allora anche tu lo sarai. Rimani sempre in contatto con loro, partecipa ai webinar, fai commenti nel gruppo FB, partecipa agli eventi, parla con il tuo Sponsor regolarmente, etc.

# 8 Sponsorizzare le persone sbagliate

Ci sono tantissime persone che possono diventare i nostri Clienti. Di solito, nel mondo, ci sono moltissime persone che ogni giorno cercano prodotti validi di diversi tipi. Dall’altro lato, ci sono molte meno persone che vogliono diventare imprenditori. Molti cercano il lavoro dipendente, con lo stipendio fisso. Quindi, “fare clienti” non guasta mai. Invece, per quanto riguarda la sponsorizzazione per il business, spesso scegliamo le persone sbagliate. Le persone che hanno bisogno di soldi, che non hanno lavoro, ma che non hanno neanche uno spirito imprenditoriale. A lungo andare perderai solo tempo con queste persone. Vorrai tanto aiutarli… ma loro, non essendo all’altezza, non lavoreranno mai seriamente. Cerca invece le persone che hanno una mentalità vincente. Le persone che non piangono. Quelle che sono curiose e aperte ad affrontare nuove sfide. Magari hanno già ottenuto risultati in altri business tradizionali. Perché le persone di qualità, ti porteranno altre persone di qualità.

# 9 Non lavorare sistematicamente

Un altro errore molto grave è quello di lavorare con un buon ritmo per un po’ di tempo e poi fermarsi. Lavorare 5 giorni per 2 ore al giorno e poi non fare niente per 1 mese. Sbagliatissimo! Succede quando la costruzione del business nel Network Marketing non diventa la tua priorità e la consideri, di fatto, come un passatempo. Se consideri il tuo lavoro come una cosa secondaria a cui dedicarti, la vita ti sorprenderà sempre con cose più importanti da fare. Così non riuscirai a costruire mai niente di valido e, dopo un po’ di tempo senza ottenere risultati, rinuncerai completamente. I network marketers di successo hanno un sistema di lavoro e una routine di lavoro quotidiana. Sono concentrati sull’azione e non sugli effetti. E sono sistematici.

# 10 Non avere un sistema

Non puoi duplicare le persone, ma puoi duplicare un sistema di lavoro.  Ognuno di noi è diverso. Non puoi duplicare la mia personalità e io non riuscirei ad imitare la tua. Ma sia tu che io possiamo imparare a seguire un sistema di lavoro. Un sistema che ti dice che cosa fare, passo dopo passo. Un sistema che ti spiega che cosa dire, come reagire e qual è il passo successivo. Un sistema dove niente è lasciato al caso. Un sistema così semplice che si possa insegnare facilmente alle altre persone. È uno dei grandi segreti del lavoro nel Network Marketing. Quindi, se non conosci ancora un sistema valido di lavoro, parla con il tuo Sponsor o la tua Upline.

Per concludere…

Quelli descritti sono i 10 errori che possono distruggere il lavoro di ogni Network Marketer ambizioso. Cerca di capire tu stesso su quali errori dovresti lavorare, per eliminarli.

Fammi sapere che ne pensi. Ti è piaciuto il mio articolo? Lo puoi condividere con il tuo team o con le altre persone coinvolte nel MLM.

Sto preparando un CORSO BASE per i networkers intitolato: “10 Clienti e 4 collaboratori in 30 giorni”. In questo momento sto conducendo un sondaggio con un questionario e vorrei chiedere il tuo aiuto.

Clicca su SONDAGGIO qui sotto per compilarlo.

Richiede solo 1 minuto di tempo:

 

SONDAGGIO

 

Grazie mille! 🙂

Hai imparato qualcosa di nuovo?

Se ti piace, condividi questo articolo su Facebook.

4m3k09y2ypl2vjfc6drn

 

Se hai delle domande non esitare di contattarmi oppure contatta la persona che ti ha mostrato questa pagina!

Mi trovi su:

Facebook: www.facebook.com/isabella.mantegazza

Skype: mantegazzproject

Cell: 329 79 06 792

isabella.mantegazza@gmail.com