Come creare un MLM Funnel che funziona

Immaginati questa situazione.

Ti svegli la mattina e nella tua posta email o su messenger ti aspettano messaggi di persone che vogliono comprare i prodotti che promuovi o che chiedono più informazioni perchè vorrebbero collaborare con te!

Non sarebbe un sogno?

In altre parole…. Non dovresti preoccuparti mai più di creare contatti nuovi, non dovresti perdere tempo su Facebook parlando con persone che comunque non vogliono quello che offri, non dovresti mai più disturbare amici e parenti e forse.. potresti vendere più prodotti contemporaneamente e creare così flussi di reddito multipli.

Tutto questo è possibile!

E può diventare anche la tua realtà,con un po’ di studio e un po’ di fatica.

Ti ho incuriosita/o? 🙂

Bene! Parliamo di funnels per il network marketing.

La costruzione dei funnel ovvero di imbuti di vendita per il network marketing non è mai stato così facile come adesso. Ma di questo ti parlerò tra poco.

In primis, vediamo che cosa sono i Funnels e perchè dovresti considerare seriamente l’idea di imparare di più su questo tema.

Che cos’è il Funnel?

Il Funnel / Imbuto è un modello di marketing online automatizzato. Il suo obiettivo è quello di trasformare un contatto in un acquirente, utilizzando una sequenza precisa di pagine web. Ogni pagina contiene informazioni che mostrano la validità del prodotto / servizio che stai promuovendo.

Molto probabilmente questo modello di vendità online non ti è nuova.

Forse hai già comprato qualche corso online seguendo un imbuto / funnel di vendita. In effetti questo modello si presta molto bene per la vendita di infoprodotti, ma non solo.

Lo sapevi che puoi utilizzare il funnel per promuovere la vendita dei prodotti della tua azienda MLM?

E se ti dicessi che puoi trovare anche i tuoi prossimi collaboratori in questo modo?

Lo so per certo, perchè uso i marketing funnel per tutte e due le cose. In più offro il mio percorso di coaching nel network marketing proprio utilizzando un imbuto specifico.

Adesso vediamo com’è composto un funnel molto semplice per la vendita di prodotti e come crearlo.

Seguirò un modello che ho imparato da Russell Brunson e da Ryan Deiss.

Per poter creare un funnel per il network marketing semplice hai bisogno di questi elementi:

  • 3 pagine
  • 1 pdf regalo
  • 1 autorisponditore / 1 Messenger BOT
  • una sequenza di 5 email di followup / messaggi per il BOT

Vediamo i dettagli:

#1. Tipi di pagine nel funnel

Hai bisogno di creare 3 pagine:

1° – optin page chiamata anche squeeze page o landing page. È una pagina calamita che attira il tuo target market. In questa pagina offri un regalo con un contenuto di valore che viene scambiato per l’indirizzo email del tuo potenziale cliente o collaboratore.

2° – bridge page. Ovvero la pagina ponte che collega il tuo prospetto con il prodotto che offri attraverso la tua storia personale con il prodotto (se non hai ancora creato una tua testimonianza, niente paura… puoi usare le testimonianze di altre persone della tua azienda o del tuo team).

3°- pagina di vendita del prodotto. Di solito sul sito e-commerce aziendale.

#2. Regalo

Il regalo che offri è un contenuto di valore che risolve un problema o una parte del problema che affronta il tuo cliente potenziale. Le forme del regalo sono davvero diverse. Puoi creare un pdf, una check list, puoi registrare un video e una diretta su FB. Puoi scrivere un articolo sul blog o creare un podcast o un mp3.

Il regalo deve essere “veloce da consumare”. Con questo voglio dire che, se scegli di creare un PDF, non scrivere un libro di 50 pagine. 5 pagine saranno sufficienti.

# 3. Autorisponditore / Messenger BOT

Questo passo è fondamentale e da non sottovalutare. Lo sapevi che, mediamente, ogni vendita online avviene dopo 7/12 follow up? Quasi nessuno compra immediatamente dopo aver visto la tua proposta per la prima volta (certo, ci sono anche delle eccezioni…).

Per questo hai bisogno di automatizzare i contatti successivi al primo con il tuo prospetto usando un autorisponditore per le email o anche il Bot di Messenger

I due servizi si distinguono tra di loro. Le email per l’autorisponditore possono essere più lunghe e descrittive, i messaggi inviati con il BOT devono essere corti e conversativi. Ma, in sostanza, quello che devi creare è la relazione tra te e il tuo prospetto.

#4. una sequenza di email / messaggi per il BOT

Innanzitutto hai bisogno di scrivere almeno 5 email che serviranno per rimanere in contatto con il tuo prospetto in modo automatico. Con il tempo potrai aggiungere altri testi e creare una sequenza di 12 followup. Ma per poter lanciare il tuo primo funnel te ne servono 5.

Se scegli di usare il Bot di Messenger scrivi anche 5 messaggi che utilizzerai con questo mezzo.

La Strategia Vincente:

Scegli un prodotto civetta dalla gamma di tutti i prodotti che offre la tua azienda MLM. Di solito esiste un prodotto chiave di apertura. Un prodotto che ha un prezzo economico che ti fa guadagnare, ma che non crea perplessità. Un prodotto che risponde benissimo alle esigenze del tuo target market.

Il tuo obiettivo è quello di promuovere il tuo funnel in modo massiccio. Mettilo davanti agli occhi di tantissime persone perchè hai bisogno di acquisire contatti nuovi per poi convertirli in clienti e collaboratori.

Hai imparato qualcosa di nuovo?

Ti piacerebbe sapere come creare il tuo funnel nel MLM sia per la vendita dei prodotti sia per attirare i tuoi nuovi collaboratori? Clicca su questo link per sentirci direttamente e per capire cosa funzionerà meglio per Te.

 

CLICCA QUI per scoprire l’MLM Funnel e l’incredibile strumento che ho usato per poterlo costruire!

www.funnelgenius.eu

PS. Pensa anche come migliorerebbe la tua situazione se potessi guadagnare denaro da ogni persona che ha detto “NO” alla tua proposta di collaborazione. Lo strumento di cui parlo te lo permette! 

Scoprilo qui: MLM FUNNEL 

 

Ti auguro un oceano di successi! 🙂

Se hai bisogno di qualche dritta o suggerimento, contattami qui: 

CONSULENZA GRATUITA 1:1

Hai imparato qualcosa di nuovo?

Se ti piace, condividi questo articolo su Facebook.

 

Se hai delle domande non esitare di contattarmi oppure contatta la persona che ti ha mostrato questa pagina!

Mi trovi su:

Facebook: www.facebook.com/isabella.mantegazza